Agenzia privata di intermediazione al lavoro

CONTRATTI DI RICOLLOCAZIONE

Con la dicitura Contratto di Ricollocazione si fa riferimento alle misure di Politica Attiva che la Regione Lazio ha destinato a tutti coloro che sono in cerca di occupazione e risiedono in regione.

Il 4 settembre 2017 è partito un nuovo bando, il Contratto di Ricollocazione Generazioni che è dedicato ai giovani disoccupati e residenti nella Regione Lazio, con un’età compresa fra i 30 e i 39 anni.

Aderendo al Contratto di Ricollocazione la persona in cerca di occupazione, dopo il primo colloquio con il Centro per l’Impiego, potrà scegliere a quale Agenzia accreditata rivolgersi per ottenere i servizi specialistici previsti.

Scegliendo di farsi seguire da WORK EXPERIENCE, sarà possibile usufruire gratuitamente del supporto di uno staff di professionisti specializzati, che aiuteranno la persona nella ricerca di un posto di lavoro, oppure ad aprire un’attività autonoma.

Nello specifico le attività previste dal Contratto di Ricollocazione saranno così organizzate:

1) 24 ore di orientamento specialistico, consulenze individuali durante le quali verrà elaborato il Bilancio di Competenze, revisionato il Curriculum Vitae e predisposto un programma personalizzato di ricerca del lavoro da svolgere nelle settimane successive,

2) Alla fine di questo primo step, sarà possibile optare per uno dei due percorsi alternativi di ricerca del lavoro: la ricerca di un lavoro dipendente (a tempo indeterminato o determinato di almeno 6 mesi) oppure l’accompagnamento al lavoro autonomo (o alla costituzione della propria impresa),

3) Per chi sceglie il percorso di ricerca del lavoro dipendente si svilupperà un piano d’azione, comprensivo di attività individuali e di attività in gruppo, che potrà avere una durata variabile da 36 a 73 ore per imparare a gestire in modo efficace un colloquio di lavoro o un assessment center; per specializzarsi nell’utilizzo dei social network per promuoversi presso le imprese; per acquisire tecniche di self marketing e per mettere in pratica tutte le tecniche e le strategie di ricerca attiva dell’occupazione. Nell’ambito di tale percorso sarà anche possibile partecipare a corsi di formazione o a tirocini per aggiornare, specializzare o ri-qualificare le proprie competenze professionali,

4) Per chi sceglie il percorso di avvio di un lavoro autonomo è prevista dapprima la partecipazione ad un percorso formativo per acquisire le principali conoscenze e competenze necessarie per la gestione aziendale (bilancio e controllo di gestione; gestione finanziaria; marketing e tecniche di vendita; organizzazione aziendale) e a seguire un percorso di assistenza tecnica personalizzata alla redazione del business plan, alla ricerca di finanziamenti, alla fase di costituzione e di start up di impresa.

Parallelamente alle attività che vengono sopra descritte, si sviluppano in modo incessante le attività di ricerca del lavoro: autocandidature; proposta del profilo alle imprese potenzialmente interessate; partecipazione a veri colloqui di lavoro.

Le attività del Contratto di Ricollocazione Generazioni possono essere realizzate in un periodo di massimo 6 mesi (cui eventualmente aggiungere il periodo di formazione/tirocinio) e, ovviamente, si interrompono immediatamente, non appena la persona ha trovato un lavoro coerente con le proprie aspirazioni.

Anche all’interno del Contratto di Ricollocazione regionale l’operatore dei servizi al lavoro è remunerato solo nel caso in cui si raggiunga effettivamente il risultato occupazionale. Per informazioni scriveteci a info@workexp.it o roma@workexp.it inserendo nell’oggetto della il testo “Informazioni Contratto di Ricollocazione” oppure telefonateci al numero 064453728.

Top